Servizi alla persona: da sempre una nostra priorità

Tra gli aspetti che caratterizzano la nostra Amministrazione c’è da sempre un importante investimento sui SERVIZI ALLA PERSONA.
Mediamente la spesa media annua supera 1,2 milioni di euro per interventi in ambito sociale ed educativo. Le azioni in campo sono molteplici e riguardano le persone e le famiglie in tutte le fasi della vita: l’importante sostegno ad asilo nido e scuola materna (una risorsa preziosa per la nostra comunità, da sostenere e valorizzare), il finanziamento del “Piano del diritto allo studio”, il potenziamento dell’ufficio servizi sociali, i diversi servizi supporto alla fragilità socio-economica, l’assistenza domiciliare anziani, il Centro Estivo, il centro di aggregazione per adolescenti, l’organizzazione vaccinazioni influenzali e supporto vaccinazioni Anticovid, etc….
In questo ambito inoltre è preziosa ed efficace la collaborazione tra Comune e le associazioni di volontariato per garantire diversi servizi quali la consegna dei pasti a domicilio, il trasporto delle persone con difficoltà per visite mediche o altro, alzheimer café, i gruppi di cammino e tanti altri.

Sicuramente a partire da Marzo 2020 l’attività del Comune nell’ambito dei Servizi alla Persona, come in tutti gli altri ambiti, è stata fortemente condizionata dall’emergenza COVID. In questo periodo di emergenza, a fianco dei servizi ordinari che abbiamo mantenuto attivi, ci siamo messi in moto per garantire interventi a sostegno della cittadinanza in vario modo (es. distribuzione mascherine, aiuti alle famiglie per la spesa, erogazione buoni spesa, supporto prenotazione vaccinazioni, etc….)

Ecco un breve e parziale resoconto dei servizi attivati nel periodo di emergenza Covd:

AIUTO ANZIANI SOLI O PERSONE IN ISOLAMENTO
oltre 250 consegne di spese alimentari o farmaci ad anziani soli o persone in isolament
o.
L’attività è stata possibile grazie al coordinamento dei servizi sociali e alla preziosa attività di volontari e ausiliari della Protezione Civile e della Polizia Locale.
Sono state gestite oltre 250 consegne di spesa (alimentare e farmaci) effettuata presso i negozi di Villa Cortese con cui è stata definita una modalità di collaborazione. E’ stata definita anche una specifica procedura con i medici di famiglia per il ritiro delle ricette.

Buoni spesa “MISURA URGENTE DI SOLIDARIETA’ ALIMENTARE”
Assegnati buoni spesa a 150 nuclei famigliari
.
L’assegnazione dei buoni è stata affidata all’ufficio servizio sociale e si è svolta con il coinvolgimento della Protezione Civile e di tutti i negozi di generi alimentari, farmacia e parafarmacia di Villa Cortese.
Sono stati assegnati buoni spesa a 150 nuclei famigliari a seguito di specifico avviso pubblico di informazione sulla misura, con indicazione dei criteri per accedervi. Si è arrivati oggi alla 4^ edizione che è in fase di avvio.
Oltre ai fondi messi a disposizione dal Governo (circa 64.000 assegnati in due “rate”), le risorse per la solidarietà alimentare sono arrivate anche dalle donazioni da parte di tanti cittadini (tramite bonifico e altre modalità) e da donazioni da parte di imprese locali.

PACCHI ALIMENTARI
Oltre 200 Pacchi Alimentari consegnati.

Grazie agli alimenti messi a disposizione dalla Caritas, da diversi cittadini e dalla Protezione Civile regionale, si è attivato presso il comune un servizio di consegna di pacchi alimentari a persone in difficoltà gestito da personale del Comune.
Alcune pizzerie di Villa Cortese hanno anche attivato in collaborazione con il Comune un servizio a favore dei nuclei famigliari con difficoltà.

ORGANIZZAZIONE VACCINAZIONI ANTINFLUENZALI IN COMUNE
In diverse occasioni, come anche nel 2020, quando l’ASST lo ha consentito ed in collaborazione con diverse associazioni (Mutua Medica, Croce Azzurra, Protezione Civile), abbiamo organizzato delle giornate per la somministrazione del vaccino antinfluenzale dedicate ai più anziani e alle persone con fragilità. Lo scorso inverno presso la nuova sala polifuzionale, in un contesto organizzativo caratterizzato dal rispetto delle norme Anticovid, hanno partecipato alla campagna di vaccinazione in Comune oltre 400 persone.

SUPPORTO PRENOTAZIONE VACCINAZIONE ANTICOVID
Come noto i Comuni non hanno un ruolo diretto nella campagna di somministrazione del vaccino AntiCovid. Abbiamo però pensato di organizzare un servizio per supportare i cittadini che ne avessero bisogno nelle fasi di prenotazione online. Un servizio realizzato in questo caso anche grazie al contributo di alcuni volontari e che è stato apprezzato: oltre 200 le persone assistite con l’inserimento della prenotazione o per consulenza.

POTENZIAMENTO SERVIZI SOCIALI in seguito a Emergenza Covid-19
Aumentato il personale del segretariato sociale per 4 ore al giorno dedicato a rispondere a un numero di telefono dedicato al sostegno delle persone per ordini della spesa a domicilio, supporto per la compilazione domande adesione alle varie misure attivate da comune, regione e governo.

ASSISTENZA EDUCATIVA SCOLASTICA
In accordo con le famiglie, i servizi sociali e l’ufficio istruzione del Comune tramite la Cooperativa Albatros hanno attivato interventi di sostengo scolastico e di educativa a bambini e ragazzi di tutti i gradi di scuola, già seguiti prima dell’emergenza.

CAG – centro aggregazione giovanile
Compatibilmente con i vari periodi di lockdown, sono state garantite le attività del CAG

SPORTELLO PSICOLOGIA
In collaborazione con la Cooperativa Albatros è stato attivato uno sportello psicologia

CDD – Centro diurno diversamente abili
Per tutte le persone che frequentavano CDD è stata attivato il sostegno a distanza telefonico e via email con attività da fare a casa.

CENTRI ESTIVI
Nel 2020 e 2021, viste le particolari norme legate all’emergenza sanitaria, il Comune ha messo in campo importanti risorse per organizzare il Centro Estivo in collaborazione con la Parrocchia, la Coop Albatros e diverse associazioni del Paese.
In questo momento di emergenza sanitaria il Centro Estivo rappresenta un prezioso momento di socialità e attività educativa dopo mesi caratterizzati da incertezza, didattica a distanza, isolamento… Abbiamo scelto di coinvolgere nelle attività estive anche gli adolescenti, oltre che ai bambini e ragazzi dalla scuola materna alle scuole medie.

Servizi alla persona: da sempre una nostra priorità
Torna su